Disabilità comunicative - Lottiamo per l'inclusione -

Disabilità comunicative – Lottiamo per l’inclusione

Disabilità comunicative – Lottiamo per l’inclusione

 

lottiamo per l'inclusione

Evento di beneficienza realizzato da

Rossella Caruso

in collaborazione con

Giulia Casamichele,
San Francesco Cooperativa Sociale Onlus & Logomotiva

sabato 24 marzo alle 20.30

Libreria Teatro Tlon – Via F. Nansen 14

Programma della serata:

Scommetti che ci riesco?”

Reading teatrale e musica dal vivo

con

Rossella Caruso
Giulia Casamichele Benedetto Gulino

Giochiamo un po’ insieme”

Attività interattiva con logomotiva

Marco B. ci racconta”

a cura della

Cooperativa Sociale San Francesco Onlus

L’evento si aprirà con un reading teatrale intervallato da canzoni tematiche che verteranno sul tema delle disabilità comunicative. Le letture sono tratte dai romanzi autobiografici di un afasico, una balbuziente e due ragazzi affetti da spettro autistico ad alto funzionamento. Dalle storie emergono le difficoltà di inserimento sociale, la speranza e la tenacia dei protagonisti dei racconti nell’affrontare le loro quotidianità e nella lotta per l’integrazione. A seguire le operatrici dello studio riabilitativo LogoMotiva guideranno il pubblico per un’attività interattiva. Infine, su invito della Cooperativa Sociale San Francesco Onlus un ospite speciale porterà sul palco la sua testimonianza diretta.
Una serata varia e ricca di momenti di riflessione e di ironia che vuole informare e sensibilizzare lo spettatore sui temi trattati per coinvolgerlo in un cammino verso l’inclusione.

Rossella Caruso​ ha lavorato come attrice per il teatro e la televisione e ha studiato con maestri di fama internazionale. Nel 2010 si è laureata all’accademia di teatro Eutheca e ha cominciato a studiare danza aerea e logopedia.

Benedetto Gulino​ ha cominciato sin da piccolo a suonare chitarra e pianoforte. La sua creatività l’ha poi portato a scrivere musica al Pc e a 15 anni ha fondato la sua band. Studia attualmente al conservatorio Licinio Refice di Frosinone, dove si specializza nello studio della musica elettronica.

Giulia​ Casamichele​ ha studiato canto e seguito masterclass con insegnanti rinomati. Ha lavorato per la Rai e Tv2000. Ha calcato palcoscenici insieme a cantanti del calibro di Amy Stewart e Iva Zanicchi. Attualmente studia logopedia con Rossella.

LogoMotiva è uno studio multiprofessionale che nasce dalla collaborazione della Logopedista Dott.ssa Martina Bianconi e delle Neuropsicomotriciste Dott.ssa Silvia Scommegna e Dott.ssa Serena Tedeschi. Lo studio si occupa di consulenza, valutazione e riabilitazione per l’età evolutiva. L’equipe propone interventi individualizzati ed integrati, orientati al superamento delle difficoltà e al benessere dei piccoli pazienti e delle loro famiglie. Lo studio offre servizi di Logopedia, Neuropsicomotricità, Counseling Psicomotorio e Logopedico e Consulenza Neuro/Psicologica. Collabora inoltre con il neuropsichiatra infantile per approfondimenti diagnostici e consulenze specialistiche. Promuove eventi formativi/informativi per genitori, insegnanti e professionisti. Lo studio si trova in via Gioacchino Volpe, 50.

La Cooperativa sociale San Francesco Onlus nasce nel quartiere Monteverde nel 1986 per occuparsi di persone con disabilità o disagio sociale. Opera nel cuore della Riserva “Valle dei Casali” in via del Casaletto 400 dove gestisce un centro di riabilitazione psicomotoria. I servizi sono offerti in forma residenziale a 12 adulti inseriti a tempo pieno nel Centro, semiresidenziale e ambulatoriale. Vengono trattati pazienti con medio-grave disabilità fisica, problemi psichici e con disturbi dell’interazione sociale. La cooperativa si impegna anche a offrire aiuto economico e materiale a persone in condizioni di disagio mediante uno sportello di sostegno sociale.

Quali sono le disabilita’ comunicative?

Autismo
L’autismo è un disturbo del neurosviluppo che provoca deficit nell’interazione e comunicazione sociale e modalità di comportamento, interessi o attività ristretti, ripetitivi e stereotipati. persone con autismo presentano difficoltà nella ricerca spontanea della condivisione di gioie, interessi o obiettivi con altre persone, ad approcciarsi a coetanei e a comprendere e gestire le relazioni. Risultano compromessi l’uso e la comprensione dei gesti, della mimica e della postura ed è solita una mancata integrazione della comunicazione verbale e non verbale.
Le difficoltà nella comunicazione sono connesse a una scarsa “mentalizzazione”, ossia capacità di inferire che gli altri abbiano pensieri, credenze e desideri diversi dai propri.

Balbuzie
La balbuzie è un disturbo della comunicazione. è stato definito dall’O.M.S. un disordine nel ritmo della parola nel quale il paziente sa con precisione ciò che vuole dire, ma nello stesso tempo non è in grado di dirlo a causa di involontari arresti, ripetizioni e/o prolungamenti di suono.

Afasia
L’afasia è un disturbo di linguaggio acquisito. è provocata da un danno cerebrale, di solito di origine vascolare, che può compromettere l’espressione e/o la comprensione del linguaggio.
N
ella forma non fluente la persona comprende ed è consapevole della difficoltà che ha nel parlare, leggere e scrivere, è quindi frustrato con tendenza a deprimersi.

 

 

Ingresso gratuito con tesseramento

per info e prenotazioni: libreriateatrotlon.it  facebook.com/libreriatlon libreriateatro@tlon.it – 06 4565 3446

5x1000 alla cooperativa san francesco ONLUS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: